Music Platform - Inside Territory

Ep.13 Andrea MI dj – Cisternino, sul sentiero della storia

Per la tredicesima puntata abbiamo scelto di raccontare la storia di Cisternino, dal tessuto urbanistico abitato fin dal Paleolitico medio-superiore. Attorno a questo borgo si palesano le visioni iconiche dei trulli e al suo interno case bianche di calce, vicoli punteggiati di gerani, archi, piccole logge, fregi in pietra e scalette arricchiscono il suo centro storico: è qui che troviamo le uniche torri cilindriche di difesa rimaste, rispettivamente torre Amati e torre Capece, al fianco della terrazza barocca dell’omonimo palazzo. Con una imponenza maestosa sorge anche Torre Grande. La sua costruzione risale al periodo della dominazione normanno-sveva, fra il XI e il XII secolo. Sulla sommità di quest’ultima si scorge una piccola scultura raffigurante San Nicola da bari. Seguendo un sontuoso percorso pieno di vicoli ornati di fiori si può raggiungere il Palazzo del Governatore. Il protagonista musicale, Andrea Mi, nasce come dj radiofonico curando trasmissioni e dj-set sull’emittente toscana Controradio e sulle frequenze nazionali di Popolare Network, dedicate principalmente ai nuovi suoni della scena elettronica internazionale. ‘Mixology’ è il suo radioshow settimanale e l’omonimo podcast che vanta oltre 30.000 followers in 26 paesi del mondo. È resident dj del Kode1 di Bari e della One Night _Underpop al Tenax di Firenze, oltre che delle storiche Vibranite all’Auditorium Flog e degli appuntamenti Rooty da BUH! Firenze.

Con il supporto di:

– Comune di Cisternino

-Ass.re Saponaro Mario

-Ass.re Tozzi Francesca

-Arrosteria del vicoletto

-I borghi del Mediterraneo

-Apulia Tribe